Chiudi   

Apparecchi di segnalazione per condizioni estreme

Industria chimica

Apparecchi di segnalazione per condizioni estreme

L'impiego nell'industria chimica o petrolchimica impone all'apparecchio di segnalazione utilizzato dei requisiti speciali. Nell'ambito dei processi dell'industria chimica possono generarsi dei gas altamente infiammabili. Ecco perché gli apparecchi di segnalazione utilizzati devono essere in possesso di determinati requisiti, classi di protezione e certificati. Anche i rilevatori di segnale utilizzati nell'industria petrolifera e del gas devono soddisfare dei requisiti analoghi, in quanto in questo ambito i gas e i vapori infiammabili (zona 0,1 e 2) o le polveri combustibili (zona 20, 21 e 22) possono creare delle atmosfere esplosive. Può trattarsi di una condizione permanente, frequente, occasionale o rara. In ogni caso, l'apparecchio di segnalazione deve essere progettato e costruito in modo che il suo utilizzo non generi scintille o altre condizioni pericolose in grado di innescare un'esplosione. Le apparecchiature protette contro le esplosioni di Auer Signal soddisfano questi requisiti e sono estremamente robuste sotto il profilo meccanico, esenti da manutenzione e senza parti soggette ad usura.

Dispositivi di segnalazione collaudati nell'industria chimica